La visita comportamentale del gatto, per ridurre il più possibile lo stress, si svolge a domicilio.

Dura circa 1,5 ore ed è suddivisa in tre parti:

1. colloquio/intervista con la famiglia: raccolgo le informazioni inerenti le abitudini, la gestione, l’educazione e i diversi comportamenti del gatto, approfondisco l’indagine sul comportamento inappropriato manifestato

2. osservazione diretta del paziente: osservo come il gatto interagisce con me e con i suoi familiari

3. discussione, proposta di intervento terapeutico e prime indicazioni gestionali

In caso di patologia comportamentale, fisso un secondo appuntamento durante il quale consegno il referto scritto con ipotesi diagnostica (cos’ha il paziente), prognosi (se e quanto si può risolvere) e proposta di intervento terapeutico (comportamentale e/o farmacologico, ambientale, floriterapico).

Il costo della prima visita comprende il colloquio, il referto scritto e i controlli telefonici nelle prime tre settimane.

Le successive visite di controllo possono essere a cadenza settimanale, quindicinale o mensili, in funzione del problema rilevato.

CONTATTAMI

* CAMPI OBBLIGATORI

ACCONSENTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI LEGGI LA NOSTRAPrivacy Policy